professionisti con la compatta

Zoriah è un fotogiornalista molto conosciuto, famoso nel suo ambiente, e non!E c’è una cosa che lo contraddistingue dagli altri fotoggiornalisti è che, qualche tempo fà, ha pubblicato un articolo dove dichiarava che metà del suo portfolio è realizzato con una compatta da 200 dollari, ebben si… e a questo punto immagino che tutti pensiate: sarò vero o no?Non solo è vero ma Zoriah ci ha spiegato anche che il mezzo tecnologico che si usa per ottenere fotografie, non è fondamentale, una buona foto dipende sopratutto da quello che riesce a trasmettere, ad esprimere,

Ed è per questo che ha deciso di comprare una compatta usata da 70 dollari usata, (200 dollari sarebbe costata da nuova) e l’ha usata per realizzare il suo ultimo servizio fotografico in Africa, dove è andato a indagare nella povertà èiù assoluta, su come i bambini si vendono per pochi spiccioli-

E presto pubblicherà il suo servizio eseguito completamente con questa compatta di fascia medio bassa, nel frattempo date un occhiata al suo portfolio e indovinare quali foto sono state scattate con una compatta!!!!