Paesaggi “pennellati” in Time  Lapse

E’ prorpio vero la fotografia non finisce mai di stupire di incuriosire, ma anche di evolversi; con l’era digitale poi tutto il processo evolutivo ha accellerato in modo a dir poco impressionante. Una delle tecniche di maggior successo dell’era digitale recente è il Time Lapse, e come ogni “nuova” tecnica è in fase di evoluzione, questo articolo che vi voglio segnalare è scritto da Giulio Mandara e devo fargli i complimenti perchè mi ha appassionato molto. Cito testualmente:

“Il fotografo canadese Matt Molloy ha creato una suggestiva serie di immagini fondendo in Photoshop diverse immagini riprese con lo scatto intervallato, tecnica solitamente usata per creare filmati”

 

questo direi che riassume l’argomento di cui tratta l’articolo, una nuova interpretazione del time lapse che secondo me riporta all’origine fotografica della tecnica, con un risultato davvero sorprendente, che lascia senza fiato. se volete capire meglio di cosa stò parlando ecco il link dell’articolo in questione leggetelo e ditemi che ne pensate!