Fotografi e social network

Con questo articolo voglio iniziare una piccola serie di  articoli, che riguarderanno i social network e la fotografia, o ancora meglio i fotografi e i vantaggi che possono trarre dai social network, infatti al contrario di molti, io penso che i social network sono degli ottimi veicoli, per farci conoscere, e far conoscere il nostro lavoro, attraverso il web.Dobbiamo sapere solo imparare ad utilizzarli nel modo giusto, ci sono alcuni semplici concetti che dobbiamo comprendere per risparmiare tempo e ottimizzare i risultati.

Prima di tutto bisogna imparare a creare un account nel modo giusto, e a sfruttarlo al meglio, per fare ciò vi consiglio di leggere questo articolo: scoprite la potenza di facebook

poi è importante imparare come inserire le foto nel miglior formato possibile, in modo che il risultato ottenuto sia il top raggiungibile, e vi voglio indicare un articolo che parla proprio di questo come postare le foto su facebook

Dopo avevrvi dato una piccola introduzione. posso arrivare al nocciolo di questo articolo, e parlarvi di quanto sia importante ottimizzare il tempo, e normalmente quando parliamo di social networks, quello che ci viene in mente da fotografi è: “ma dove lo trovo il tempo?”  si infatti è vero che aggiornare tutti i social network che ci sono sul web , in questi giorni, è impensabile, si dovrebbe pagare una persona per fare solo questo, sopratutto quando il materiale da noi prodotto è di una certa importanza.E allora come fare?Dobbiamo semplcemente scegliere un social network “Preferito” per così dire, e usare quello per gestire anche glia altri!Cosa voglio dire?Semlice, come faremmo a tenere aggiornato facebook, Twitter, Flickr ecc ecc ecc….io ho ascelto Facebook come “account guida” e attraverso Facebook impariamo ad aggiornare automaticamente gli altri; si esatto ci possiamo semplificare di molto la vita automatizzando alcuni meccanismi ch,e eseguiti manualmente, ci occuperebbero un sacco di tempo, vediamo come attraverso un esempio.

Molti fotografi usano flickr per condividere le proprie opere sul web, e vorrei spiegarvi come utilizzare flickr  per aggiornare facebook, andando sulla pagina principale del nostro profilo Facebook, nel riquadro di sinistra, troveremo la voce applicazioni 

dopo aver scelto la voce applicazioni, potrete inserire nel riquadro di ricerca in alto, la parola flickr, e vedrete che i risultati saranno diversi, dovrete solo scegliere quello che fà per voi, ci sono  diverse applicazioni che ci permettono di tenere aggiornato il nostro account facebook ogni volta che inseriremo una foto sull’acount flickr, e viceversa.Dobbiamo fare attenzione solo a quello che scegliamo, vedrete che ci sarà bisogno di autorizzare l’applicazione che scegliamo perchè quest’ultima funzioni, l’ideale per essere sicuri che siano applicazioni sicure è scegliere quelle realizzate direttamente da flickr, in questo caso, oppure vedere quali applicazioni usano i nostri amici per lo stesso scopo. e chiedere loro come si trovano con quell’apllicazione, pittosto che un altra.La morale di questo articolo è che non basta più essere su Facebook, o su Flickr, ma oggi quello che conta è l’interconnessione tra i vari social network, in modo da avere più finestre aperte sul web, sempre aggiornate l’una con l’altra, per massimizzare il potenziale dei social networlk e ottenere ottimi risultati pubblicitri a costo zaro.

Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.