in mostra a PALAZZO GUINIGI
11 GIUGNO – 22 AGOSTO 2010

lun – dom
10,00 – 13,00 /17,00 – 20,00

ven – sab – dom
21,00 – 23,00

Mostra fotografica, dedicata alle icone femminili dai mitici anni ’60 ad oggi, colte dall’obbiettivo arguto e irriverente di Barillari, è un’anteprima assoluta organizzata dal LUCCAdigitalPHOTOfest con il Comune di Lucca.

Rino Barillari è un fotografo che ha attraversato la Storia del nostro paese dagli anni ’50 fino ad oggi. Nelle sue immagini gli anni del miracolo economico diventano sinonimo di “cronaca rosa” mentre la Hollywood sul Tevere, crea la mitica figura del “Paparazzo” consacrata da Fellini ne “La dolce vita”.
La mostra rievoca le atmosfere e i volti di quell’epoca per arrivare fino ai giorni nostri, attraverso il glamour e il fascino intramontabile delle dive: Sophia Loren, Audrey Hepburn, Anna Magnani, Anita Ekberg, Ingrid Bergman, Claudia Schiffer, Sharon Stone, Lady Diana e molte altre.

Il LUCCAdigitalPHOTOfest celebra con questo evento i 50 anni dall’uscita del film di Fellini, e dedica un tributo significativo ad un personaggio, Rino Barillari, che rappresenta un modo di fare fotogiornalismo tipicamente italiano: il paparazzo – dice Barillari – non si arrende di fronte a nulla la “guera è guera”! E poi questa professione è una scelta di vita!
Lo stile fotografico di Rino Barillari è inconfondibile proprio come il suo slang angloromanesco, che si racchiude perfettamente nell’affettuoso appellativo “Er King”.